Pagine

mercoledì 8 febbraio 2017

Il mio primo tentativo con Cortilia ed il contorno che ne è nato :)

Buon Giorno a tutti
oggi volevo raccontarvi della mia prima esperienza di shop on-line su Cortilia.
Allora, dovete sapere che sono una donna dallo shopping compulsivo,
acquistare mi piace, non solo per me, mi piace acquistare per altri e mi piace anche accompagnare a fare compere.
E devo dire che in genere do una certa soddisfazione, quando accompagno sorelle/amiche a fare shopping riesco anche a far sparire quei piccoli sensi di colpa che normalmente vengono!

Non mi piacciono i centri commerciali, preferisco i piccoli negozi, anche se essendo di natura timida tendo ad entrare quando so già cosa acquistare.

Detto questo l'avvento di internet dove puoi comprare di tutto senza nemmeno metterti la tuta e le tennis per uscire di casa per me è stato veramente un mettermi alla prova :)

Sono "bravina" cerco di trattenermi, guardo, gironzolo in rete, faccio delle prove di acquisto poi alla cassa spesso demordo (per fortuna se no sarei sul lastrico!!)

Ho acquistato un po' di tutto, soprattutto per la casa, accessori per cucinare, ma anche qualcosina di abbigliamento e cura della persona...

L'unica cosa che non mi sono mai sentita di prendere on-line sono i prodotti alimentari.

Il vino da quando Nicola e Luisa di Aqvagiusta hanno aperto anche la vendita on-line con  Wine il Vino ,ecco, sapendo la cura che ci mettono, l'ho preso più volte.

Ma frutta, verdure, carne.. non so, devo vedere e toccare, parlare con il negoziante..

Invece questa volta ci ho provato, avevo sentito parlare di Cortilia da vari amici così ho tentato un primo ordine e devo dire che ci riproverò.

Frutta e verdura biologici, da filiera corta.
Farine da mulini di qualità
Le carni piemontesi, certificate e rintracciabili

Così oggi ho provato a fare un tortino con le coste acquistate su Cortilia,
che ho utilizzato come contorno al coniglio (sempre preso da loro)
del quale vi posterò prossimamente la ricetta!



Il cartone arrivato fresco fresco!



Tortini di Coste alle Olive 



Ingredienti per 4 tortini da 10cm:
1 kg di coste
1 spicchio d'aglio
1/2 bicchiere di vino bianco
3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
200gr di olive liguri denocciolate
QB Sale&Pepe


Le Coste


Piccola





Procedimento:
Tagliate le coste eliminando il ceppo in fondo fino all'inizio delle foglie verdi
affettate sottilmente le coste, soprattutto la parte bianca.
lavatele sotto l'acqua corrente.

Scaldate l'olio con lo spicchio d'aglio in una casseruola antiaderente piuttosto larga,
appena l'olio è caldo adagiatevi le coste ancora bagnate,

rosolate un attimo e sfumate con 1/2 bicchiere di vino bianco.
aggiungete le olive e un mestolo d'acqua calda,
salate e pepate.

Abbassate il fuoco, coprite e portate a cottura controllando che non asciughi troppo,
eventualmente aggiungete ancora un poco d'acqua

Una volta pronte lasciatele raffreddare,
ungete con un filo d'olio l'interno di un coppapasta di 10cm di diametro.

Coprite la leccarda del forno con della carta forno
e aiutandovi con il coppapasta formate dei tortini pressando bene all'nterno delle formine la verdura,
poi estraete delicatamente il coppapasta

poco prima di servire scaldate i tortini in forno a 120° per 20min circa finchè saranno caldi




Piatto artigianale di Lucia Cavalli "LuCa" 


Potete utilizzarlo come antipasto leggero oppure come contorno con una carne bianca.

Nb
nel caso anche voi abbiate una sorta di compulsività con lo shopping QUI trovate le creazioni di Lucia Cavalli ;)


Alla prossima spesa!
LaLori


Nessun commento:

Posta un commento